giovedì 17 ottobre 2013

Tecnica nuoto

Ieri allenamento di corsa in pausa pranzo con il gruppo Yeswerun trainato dal grande Giò.
Un bel 11km a fuoco con 3km di riscaldamento e 20x400 alternati uno lento e uno a bombazza.
Sono praticamente morto! Ma la giornata era talmente bella e il sole talmente caldo che è stata comunque una gioia!

Per il nuoto stiamo tutti lavorando, e io ne ho particolarmente bisogno, sulla tecnica. Due volte alla settimana seduta di allenamento con esercizi di tecnica.
Il coach in realtà mi dice che non faccio grossi errori e la mia nuotata è abbastanza fluida...ma allora perché non vado una mazzaaa???
Sotto il video della mia tecnica superlativa...servirà tra un paio di mesi per vedere i miglioramenti confrontandolo con il nuovo video...

video

Nuotate gente, nuotate...

5 commenti:

  1. Risposte
    1. eheheh... nuoto di sera bel tempo (finale) si spera...

      Elimina
  2. In effetti la tecnica è buona ma ti posso dire due cose: 1. finisci bene la spinte con le braccia... 2. respirazione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del comento Alessia!
      in effetti la spinta, soprattutto con il braccio sinistro, non è affatto efficiente, ma forse dipende dalla potenza (che manca) e non dalla tecnica. Mentre assolutamente la respirazione è uno dei miei punti debolissimi...respiro solo a dx... e male...!
      Tieni conto che sono completamente autodidatta!
      Ma ce la faròòòòò

      Elimina
  3. secondo me devi cambiare impugnatura della racchetta e soprattutto fare il finale sia con il dritto che con il rovescio

    RispondiElimina